MISS PROGRESS INTERNATIONAL 2014
Comunicato stampa N°9

Le concorrenti di Miss Progress International 2014 visitano Alberobello e si innamorano del centro storico, patrimonio dell’Umanità. Le autorità locali le omaggiano di una rosa.

Alberobello – Le bizze del clima di questa strana primavera pugliese hanno riservato una pessima accoglienza alle Ambasciatrici del Progresso. L’attenta organizzazione, curata dall’Associazione Culturale In Progress, ha comunque dato ennesima prova di efficienza, fornendo alle ragazze un poncho d’emergenza che le ha protette dalla pioggia e dallo sferzante freddo vento di tramontana.

la visita al centro storico di Alberobello

la visita al centro storico di Alberobello

La passeggiata tra i vicoli del centro storico della città, che l’UNESCO ha da tempo eletto a patrimonio dell’Umanità, è stata complicata dalla “necessità” da parte delle concorrenti di immortalare la visita con molteplici scatti fotografici per farsi ritrarre nei tanti, splendidi scorci cittadini. Con non poca fatica gli uomini del servizio di sicurezza hanno poi letteralmente tirato fuori dai negozi tante di loro intente a far incetta di souvenir.

Al termine dell’escursione il sindaco Longo, gli assessori Salamida e Ricci e altri rappresentanti dell’amministrazione comunale hanno accolto in municipio il gruppo, porgendo loro un caloroso benvenuto, improntato sull’orgoglio col quale Alberobello si propone al mondo offrendo ai turisti un così splendido esempio di storia rappresentata dai trulli.

le concorrenti col Sindaco Longo e le altre autorità cittadine

le concorrenti col Sindaco Longo e le altre autorità cittadine

A ciascuna di esse è stata donata una rosa rossa, a suggellare l’amore col quale la città accoglie i suoi ospiti.