Miss Progress International 2017: we are in Puglia! (ENG)

From 13 to 22 October, the Ambassadors of Progress will explore the lands of Taranto and Bari. Among the novelties, the co-branding project with #WeAreInPuglia and a special prize to promote tourism in the region.

TARANTO – Also for the fifth edition of Miss Progress International-Women for Progress, organized by the Cultural Association In Progress, it will be the Puglia region to welcome the multiethnic group that on October 13 will land at the airport of Brindisi.
The elegant Grand Hotel dei Cavalieri in Campomarino di Maruggio will become the logistical base from which the excursions to discover the Apulian treasures will begin.

the Grand Hotel dei Cavalieri of Maruggio

The main new of this year is the co-branding project with Viaggiareinpuglia that will bring the brand #WeAreInPuglia far beyond the national boundaries.
Among the contestants, who will bring their projects dedicated to the environment, health, human rights and cultural integration, there are representatives of all five continents, and each of them will describe their experience among the monuments, the olive trees and the sea of ​​the Heel of Italy with her personal video postcard.
“And this is the other great new – says enthusiast Giusy Nobile, president of the Apulian non profit association – every contestant will tell our cameras her trip to Puglia and the one who will receive the most views during the following months will be our guest at the next edition of Miss Progress International as the Ambassador of tourism in Puglia.”.

Also this year’s final show will be broadcast live on the web on Friday, October 20, starting from 9 p.m.. It will be presented in Italian and English and will begin with the contestants in their national costumes, in an ideal hugging to the world from the stage of the town theater of Carosino.

Share Button

Miss Progress International 2017: we are in Puglia! (ITA)

Dal 13 al 22 ottobre le Ambasciatrici del Progresso esploreranno le terre di Taranto e Bari. Tra le novità, il progetto di co-branding con #WeAreInPuglia e un premio speciale per promuovere il turismo nella regione.

TARANTO – Anche per la quinta edizione di Miss Progress International-Donne per il Progresso, organizzata dall’associazione culturale In Progress, sarà la Puglia ad accogliere il gruppo multietnico che il 13 ottobre raggiungerà l’aeroporto di Brindisi.
L’elegante Grand Hotel dei Cavalieri di Campomarino di Maruggio (TA) si trasformerà nella base logistica dalla quale ogni giorno inizieranno le escursioni alla scoperta dei tesori pugliesi.

il Grand Hotel dei Cavalieri a Maruggio (TA)

La principale novità di quest’anno è il progetto di co-branding con Viaggiareinpuglia che porterà il brand #WeAreInPuglia ben oltre i confini nazionali.
Tra le concorrenti che porteranno i loro progetti dedicati ad ambiente, salute, diritti umani e integrazione culturale, sono infatti previste rappresentanti di tutti e cinque i continenti e ciascuna di esse descriverà le propria esperienza tra monumenti, ulivi e mare del tacco d’Italia con la propria “videocartolina” personale.
“E questa è l’altra grande novità – dice entusiasta Giusy Nobile, presidente dell’associazione tarantina – ogni partecipante racconterà alle nostre telecamere il suo viaggio in Puglia e, colei che nel corso dei mesi otterrà il maggior numero di visualizzazioni, sarà nostra ospite alla successiva edizione di Miss Progress International nella vesti di Ambasciatrice del turismo in Puglia.

Anche quest’anno lo spettacolo finale, che sarà trasmesso in diretta streaming mondiale venerdì 20 ottobre a partire dalle 21, sarà condotto in italiano e in inglese e inizierà con le concorrenti nei loro costumi nazionali, in un ideale abbraccio al mondo dal palco del teatro comunale di Carosino.

Share Button