Sesta edizione

PUGLIA

21-30 Settembre 2018

con il Patrocinio
del Ministero per i beni
e le attività culturali

Iscriviti alla nuova edizione

REQUISITI PER L’AMMISSIONE

Ogni candidata deve:
– essere di sesso femminile sin dalla nascita
– essere maggiorenne e non avere più di 28 anni (l’organizzatore si riserva di
ammettere concorrenti di età superiore)
– essere di bell’aspetto
– non aver mai subito condanne penali
– non aver mai posato o recitato in situazioni scabrose e/o lesive della morale
comune
– avere in valigia un costume caratteristico del folklore e una bandiera della
nazione di provenienza
– essere in possesso della cittadinanza (o della residenza) del Paese che
desidera rappresentare
– essere in grado di comunicare in almeno una lingua tra italiano, inglese e
spagnolo
– elaborare un progetto sul tema assegnato alla razione rappresentata
Possono partecipare concorrenti sposate, madri, divorziate, ecc.
Nessuna sarà discriminata.

L’organizzazione di Miss Progress International garantisce, per tutta la durata della fase finale, i seguenti servizi:
– trasferimento da e per l’aeroporto
– trasporti locali durante l’evento
– sistemazione in hotel e tre pasti al giorno (colazione, pranzo, cena) in camera
condivisa con altre concorrenti
– assistenza da parte di personale femminile multilingue (italiano, inglese,
spagnolo)

CRITERI DI VALUTAZIONE DELLA GIURIA

Ogni concorrente sarà intervistata dai membri della giuria che esprimeranno la loro valutazione sulla base dei seguenti parametri:
50% contenuti e fattibilità del progetto
30% aspetto
20% costume nazionale
Le concorrenti, inoltre, saranno oggetto di osservazione nel corso di tutto l’evento con particolare attenzione a:
– capacità di dialogo e socializzazione con le altre concorrenti
– rispetto delle norme e delle indicazioni fornite dal team dell’Organizzazione
– puntualità.

Loading